Firefox 12 disponibile per il download

Firefox12

Con un leggero anticipo rispetto alla tabella di marcia, la Mozilla Foundation ha reso disponibile la nuova major release del suo browser, Firefox 12, del tutto simile alla versione precedente fatta eccezione per un paio di novità minori e per qualche bug in meno. Il lancio ufficiale è previsto per domani, ma i file di installazione – in tutte le lingue e nelle versioni per PC, Mac e Linux – sono già disponibili sui server della fondazione.

Per gli utenti Windows, da questo aggiornamento del browser in poi, al momento dell’installazione non verrà più visualizzata la finestra di messaggio dell’User Account Control del sistema operativo, mentre tutti gli utenti potranno godere dell’ottimizzazione dello strumento “Trova” – si potranno cercare più parole all’interno di una pagina web – e del download automatico di tutti gli URL copiati nella finestra del download manager.

Qualche novità anche per gli gli sviluppatori: da questa versione sono supportate le proprietà column-fill e text-align-last di CSS e gli oggetti Map e Set di ECMAScript 6. Sono inoltre stati inseriti i numeri di riga quando si visualizza il codice di sorgente di una pagina (CTRL+U).

Invitandovi a visualizzare il changelog ufficiale per l’elenco completo delle novità e dei bug risolti, vi ricordiamo che il rilascio della prossima versione, Firefox 13, è previsto per il 5 giugno, mentre per la successiva la data indicativa è il 17 luglio.

Firefox 12 disponibile per il download é stato pubblicato su Downloadblog.it

Firefox 12+ non funzionerà più su Windows 2000 e XP – Service Pack 1

Firefox Nightly

Firefox 12 sarà la prima versione del browser a essere incompatibile con Windows 2000 e XP – Service Pack 1 (SP1). La decisione di Mozilla dipende da due fattori, il primo dei quali riguarda la toolchain: l’ambiente di sviluppo utilizzato per generare il codice dell’aggiornamento è Visual Studio 2010, incompatibile con le versioni.

La seconda motivazione è il supporto al nuovo protocollo di Google e, cioè, SPDY. La decisione costringerà appena lo 0,4% degli utenti di Firefox per Windows a cambiare il proprio browser: dalle statistiche nelle mani di Mozilla, il 99,6% ha dovuto subire una riduzione delle performance — per garantire il supporto a 2000 e XP – SP1.

Il termine stabilito per il rilascio di Firefox 12 è il prossimo 24 aprile: le aziende che sottoscriveranno il supporto a lungo termine di Firefox for Enterprises 10 avranno altri sei mesi. La decisione di Mozilla ha già suscitato delle critiche, eppure Firefox ha supportato Windows 2000 e XP – SP1 più a lungo di Internet Explorer.

Via | Asa Dotzler

Firefox 12+ non funzionerà più su Windows 2000 e XP – Service Pack 1 é stato pubblicato su Downloadblog.it