Google: come rimuovere la Web History prima della nuova policy sulla privacy



rimuovere_google_history

La tanto discussa unificazione delle politiche sulla privacy di Google è alle porte: dal prossimo 1 marzo per tutti i servizi offerti da BigG entrerà in vigore una sola lista di regole – finora ogni servizio aveva una distinta policy sulla privacy. Questo significa che i dati delle vostre ricerche effettuate con Google e i video da voi visti su YouTube, per esempio, saranno incrociati per proporvi annuncia più mirati. Lo stesso vale, ovviamente, per tutti gli altri servizi, da Gmail a Google+, passando per Docs e Maps.

Le proteste, ne abbiamo parlato spesso in questi giorni, non si sono ancora placate e in molti stanno considerando l’ipotesi di abbandonare Google. Ad oggi non esistono modi per impedire all’azienda di Mountain View di raccogliere informazioni sul vostro conto, ma c’è la possibilità di evitare che tali dati vengano conservati per un periodo illimitato di tempo: potete rimuovere e disabilitare la vostra Web History, obbligando Google a rendere parzialmente anonime dopo 18 mesi le informazioni raccolte e limitandone il loro impiego, ad esempio per i risultati di ricerca personalizzati.

Vi basta collegarvi all’indirizzo www.google.com/history, effettuare il login e cliccare su Remove all Web History, cancellando di fatto l’elenco delle ricerche che avete effettuato con Google e tutti i siti che avete visitato. Se doveste cambiare idea, inoltre, potrete far ripartire la Web History semplicemente cliccando sul pulsante Resume che trovate in alto. Ribadiamo che questa azione, però, non bloccherà di fatto la raccolta di informazioni: Google si limiterà a renderle parzialmente anonime una volta trascorsi 18 mesi, anziché conservarle a tempo indeterminato così come sono state raccolte.

Via | Electronic Frontier Foundation

Google: come rimuovere la Web History prima della nuova policy sulla privacy é stato pubblicato su Downloadblog.it

travel_468x60.gif

Leave a Reply