Le previsioni di McAfee sulla sicurezza informatica nel 2012



Le previsioni di McAfee sulla sicurezza nel 2012Oltre alle previsioni dell’oroscopo per l’anno in arrivo, c’è chi ha pubblicato le proprie aspettative per il 2012 anche per quanto riguarda la sicurezza informatica: è la nota azienda specializzata McAfee, che come ormai da tradizione ha pubblicato il proprio aggiornamento sulle threat predictions, offrendo così un panorama a 360 gradi su quelli che potranno essere nuovi e vecchi pericoli nel 2012.

Dopo averne già avuto un buon assaggio nel 2011, secondo McAfee il 2012 sarà l’anno in cui il cosiddetto Internet warfare vedrà un vero e proprio boom, tra governi impegnati a dimostrare la propria “cyberforza” e hacktivist sempre più agguerriti. Ma i protagonisti potrebbero cambiare, e gruppi famosi soprattutto come Anonymous (ma anche Lulzsec) potrebbero lasciare il posto a nuovi soggetti, evolvendo la loro stessa struttura o scomparendo completamente dalla scena. Alla base di questo mutamento ci sarebbe secondo McAfee la mancanza di una vera e propria struttura interna, forza ma anche punto debole di Anonymous, gruppo privo di leader che possano essere definiti tali.

Col proliferare dei dispositivi mobile e l’aumentare della loro complessità a pari passo con la loro vulnerabilità, anche in questo ambito vedremo un deciso incremento: dopo aver spillato ben 1 milione di dollari dai possessori di prodotti con sistema Android, i criminali digitali prevedono di andare ancora più a fondo nel corso del 2012, continuando ovviamente a concentrarsi sulla piattaforma targata Google. Attenzione rivolta soprattutto al mondo delle pubblicità e dei pagamenti online, non più esclusivamente effettuati dai dispositivi desktop ma anzi in modo sempre più frequente da smartphone e compagnia.

Oltre che ai browser, attenzione anche alle applicazioni: grazie all’ormai grandissima diffusione delle “app” per tutti i sistemi mobile, i pericoli potranno annidarsi anche al loro interno: prese di mira soprattutto le applicazioni di gioco o con contenuti pornografici.

Via | Venturebeat.com

Le previsioni di McAfee sulla sicurezza informatica nel 2012 é stato pubblicato su Downloadblog.it

travel_468x60.gif

Leave a Reply