Anonymous non ha effettuato il furto dai conti correnti di Stratfor



Anonymous – Stratfor

Anonymous ha dichiarato d’essere del tutto estranea al furto di $1 milione, devoluto in beneficenza, proveniente dalle carte di credito dei clienti di Stratfor. La sottrazione di denaro è avvenuta davvero, così come le transazioni a diverse associazioni non lucrative: di sicuro sono stati degli “anonimi”, ma non c’entra Anonymous.

Il coinvolgimento di Anonymous non è casuale, perché proprio il gruppo di pressione ha appena divulgato la lista confidenziale dei clienti di Stratfor. Non è dipeso direttamente da Anonymous, invece, quello che è avvenuto in seguito: qualcuno è riuscito a rubare il denaro dalle carte di credito — grazie alla documentazione fornita.

Insomma, Anonymous ha pubblicato tutte le informazioni necessarie a effettuare il furto… però non ha rubato nulla. Tuttavia, qualcuno l’ha fatto e non esistono garanzie sul fatto che non sia legato in qualche modo ad Anonymous. Né del contrario, in realtà: l’unica certezza è che Anonymous ha fornito gli strumenti perché avvenisse.

Anonymous non ha effettuato il furto dai conti correnti di Stratfor é stato pubblicato su Downloadblog.it  martedì 27 dicembre 2011.

travel_468x60.gif

Leave a Reply