Apple corregge il bug che impediva il download delle App su dispositivi con iOS 3.1.3



Ieri mattina avevamo riportato la notizia dei problemi che affliggevano i possessori di iDevice con montato iOS 3.1.3. Questi dispositivi non riuscivano ad acquistare e scaricare applicazioni dall’App Store direttamente dall’applicazione nativa, dovendo obbligatoriamente effettuare il processo da PC/MAC. Sembra però che da qualche minuto Apple abbia risolto il problema.

 

Non ci sarà aggiornamento software bensì tutto tornerà alla normalità non appena sui suddetti dispositivi verrà aperto nuovamente l’App Store.

Niente scelte da parte di Apple di tagliare fuori questi dispositivi dal negozio virtuale, bensì un semplice bug durato poco meno di 24 ore.

Via | Engadget

 


Continua a leggere su http://feeds.feedburner.com/Ispazio

travel_468x60.gif

Leave a Reply